Crea sito

Latticello o buttermilk fatto in casa

Latticello o buttermilk fatto in casa
Spesso troviamo il buttermilk, cioè il latticello, come ingrediente principale di alcune ricette di origine americana o anglosassone. Il latticello è un prodotto caseario ottenuto dalla trasformazione della panna in burro, la separazione dai grassi produce un liquido acquoso e cioè il latticello. La principale caratteristica del latticello è il suo sapore un po’ acidulo che dona ai dolci un gradevole sapore aspro e li rende morbidi e soffici. Inoltre il buttermilk è ottimo per marinare la carne o il pollo perché la ammorbidisce. Un suo pregio è lo scarso apporto calorico, infatti la parte grassa viene eliminata quasi del tutto nella preparazione del burro, è però sconsigliato agli intolleranti al lattosio.
In Italia è difficile da trovare nei negozi, io di solito lo trovo nei negozi etnici, o negli ipermercati.
Ma adesso vediamo come possiamo realizzarlo in casa con pochi e semplici ingredienti!
Ricette con il latticello

Vedi anche: raccolta di ricette dolci e salate
Prova la Crema di ricotta al latte condensato
Prova anche la Glassa al cioccolato fondente

  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  1. Il modo più semplice per sostituire il latticello è miscelare aceto o limone in una tazza di latte o di panna o yogurt oppure unire al latte scremato il cremore tartaro.

    Potete anche sostituire il latte di mucca con latte di cocco o latte di soia per i vegani e aggiungere sempre 1 cucchiaio di aceto o succo di limone. Ma vediamo le dosi.

    Per preparare il Latticello o buttermilk fatto in casa occorrono:

    DOSI

    *250 ml di latte scremato o p.s. + 1 cucchiaio di aceto di mele o aceto bianco o succo di limone

    *250 ml di panna + 1 cucchiaio di aceto di mele o aceto bianco o succo di limone

    *125 ml di yogurt bianco magro + 125 ml di latte scremato o p.s.+ 1 cucchiaio di succo di limone

    *250 ml di latte p.s. + 1 e 1/2 cucchiaino di cremore tartaro

    DOSI VEGANE

    *250 ml di latte di cocco + 1 cucchiaio di aceto bianco o succo di limone

    *250 ml di latte di soia + 1 cucchiaio di aceto bianco o succo limone

  2. PROCEDIMENTO

    Mettere il succo di limone o l’aceto bianco in una ciotola capiente e unire il latte, la panna o lo yogurt o il latte di soia. Mescolare delicatamente il composto per qualche minuto e lasciarlo riposare per circa 10 minuti. Quando il composto comincerà ad addensarsi e raggiungerà la consistenza di uno yogurt sarà pronto per essere aggiunto alla vostra ricetta.

  3. Vediamo dove possiamo usare il Latticello o buttermilk fatto in casa e come conservarlo.

    *Il latticello può essere usato come sostituto del latte per rendere i dolci ancora più soffici.

    *Il latticellouò essere usato subito, aggiungendolo alla ricetta che state preparando.

    *Il latticello può essere conservato in frigo per alcuni giorni.

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.