Crea sito

Tisana digestiva allo zenzero

Tisana digestiva allo zenzero
Originaria della Malesia e dell’India, la radice di Zenzero, conosciuta anche come Ginger, è una pianta erbacea usata molto nella medicina orientale e europea poiché ricca di proprietà curative. Contiene ferro, magnesio, zinco, alcune vitamine del gruppo B ma anche vitamina E e polifenoli essenziali. Inoltre il suo rizoma è ricco di oli essenziali: gingerolo, shogaolo e paradolo.
Ricette con lo zenzero
Scopri le mie ricette con i limoni in Marmellate e conserve


Cibi integrali un toccasana per la salute!
Qui trovi le mie ricette con farina INTEGRALE

Consiglio di acquisto: Capsule di Zenzero Bio Vegavero digestivo naturale (link di affiliazione)

 
  • CucinaItaliana

PROCEDIMENTO

Ricetta della Tisana digestiva allo zenzero

  1. Eliminare la pellicina esterna dalla radice di zenzero e tagliarne un pezzetto (10 gr di radice fresca), tagliarlo a fette sottili oppure a cubetti. Mettere sul fuoco un pentolino pieno d’acqua e immergere i pezzetti di zenzero fresco. Lasciarli bollire in aqua per circa 8 minuti; spegnere il fuoco e far intiepidire un paio di minuti.. Filtrare la tisana ancora calda e aggiungere un cucchiaio di succo di limone (a piacere anche una fettina di limone). Bere ancora calda.

    P.S. In alternativa si può utilizzatene 1 grammo di zenzero in polvere procedendo come sopra.

    Effetti benefici:

    Ottima alternativa ai digestivi, la tisana calda, assunta dopo un pasto abbondante, aiuta la digestione e fa sentire più leggeri. 

    Questa tisana è anche antinfiammatoria se bevuta calda con un cucchiaino di miele di eucalipto; calma il mal di gola.

    Controindicazioni

    Come tutti gli alimenti naturali contiene allergeni e può provocare delle reazioni allergiche. Evitate l’assunzione in caso di allergia, può infatti provocare gonfiori intestinali ed è controindicata se si assumono farmaci anticoagulanti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.